sei-passi-nel-giallo/Sotto-protezione

Note di regia

Ad essere messa "Sotto Protezione", in seguito di minacce e tentativi di aggressione,  sara' una giovane e bella cronista americana, venuta in Italia per realizzare un reportage su uno scottante caso di omicidio.

Con le sue indagini, l'intraprendente giornalista insieme alla sua guardia del corpo, rivelera' un complicato intrigo che mettera' a repentaglio le loro stesse vite.

Un giallo con dei momenti rosa in un'atmosfera noir...

Un film ricco di colori, di azione, di sentimento, di suspence, di mistero e di amore...

Una storia che racchiude in se' tutti gli elementi del cinema di genere che tanto amo e che cerco sempre di omaggiare riproponendo,  nel modo di raccontare alcune situazioni, e nell'utilizzo di tecniche di ripresa, inquadrature proprie del periodo d'oro del Giallo e del Thriller italiano degli anni '70 e '80.

La parte che ho voluto prediligere in questa storia dalla mille sfaccettature, e' stata quella sentimentale che, alternata alle molte scene di azione, di paura , di violenza e di morte, emerge sempre piu' evidente, mettendo a nudo le fragilita' e le complessita' dei personaggi.

Edoardo Margheriti