maigret/stagione-1

Maigret

"Da quando avevo quindici o sedici anni sono stato curioso dell'uomo e della differenza tra l'uomo vestito e l'uomo nudo. L'uomo come è veramente, l'uomo come si mostra in pubblico e l'uomo quando si guarda allo specchio. Tutti i miei romanzi, tutta la mia vita non è stata che una ricerca dell'uomo nudo".
George Simenon.

Autorevole, autoritario, a volte anche dispotico, ma pietoso come un prete e curioso come uno psichiatra per il quale l'indagine diventa un percorso nell'esistenza e nell'anima di chi gli sta di fronte: su queste caratteristiche, che più di altre fanno del personaggio nato dalla penna di Simenon un investigatore atipico, Sergio Castellitto ha creato il suo Maigret
televisivo con in più la scommessa di usare il poliziesco come mezzo attraverso il quale far passare i sentimenti che sono spesso al centro delle storie raccontate: relazioni familiari, mogli che tradiscono i mariti, amanti. 


Regia: Renato De Maria

Prima Tv: Prime Time Canale 5, lunedì 15 novembre 2004

Numero serate: 2
 

Pubblicità