io-non-dimentico/stagione-1

Io non dimentico

Anni '70, Angela (Manuela Arcuri) fugge dai bassi napoletani, vuole lasciarsi alle spalle dei brutti ricordi e ricostruirsi una vita a Roma.

Qualcuno però non riesce a dimenticarla: Carmine (Brando Giorgi) un giovane boss senza scrupoli e Giovanni (Giovanni Scifoni), un commissario assetato di giustizia.

Quando Angela torna a Napoli insieme al marito Gabriele (Sergio Muniz) si trova a lottare per la sopravvivenza della propria famiglia.

Carmine, infatti, sfidando il potere del boss Conticello (Giancarlo Giannini) e l'amore di Nina (Elena Russo), non si fermerà davanti a niente e a nessuno per avere Angela al suo fianco...


Regia: Luciano Odorisio

Prima Tv: su Canale 5 in PT, 7 gennaio 2008

Numero puntate: 2

Fotogallery

Riassunti

Prima puntata

Andrea, sei anni, corre a perdifiato per le strade di un paese del vesuviano. Consegna una lettera al trentenne Giovanni che, appena la legge, si precipita verso la chiesa in cui si celebra il matrimonio fra Angela e Carmine. Al momento del si' lo sposo cade a terra centrato da un colpo d'arma da fuoco...

Andrea, sei anni, corre a perdifiato per le strade di un paese del vesuviano. Consegna una lettera al trentenne Giovanni che, appena la legge, si precipita verso la chiesa dove si celebra il matrimonio fra Angela e Carmine. Al momento del si' lo sposo cade a terra centrato da un colpo d'arma da fuoco...

Seconda puntata

Gabriele capisce che Carmine e' l'uomo che ha stuprato Angela sei anni prima, mentre Carmine ha la conferma che Andrea e' suo figlio: i due hanno una colluttazione e Gabriele muore. Al cimitero, dove l'uomo viene sepolto accanto al padre di Angela, la giovane si sente male e perde il bambino...

Gabriele capisce che Carmine e' l'uomo che ha stuprato Angela sei anni prima, mentre Carmine ha la conferma che Andrea e' suo figlio: i due hanno una colluttazione e Gabriele muore. Al cimitero, dove l'uomo viene sepolto accanto al padre di Angela, la giovane si sente male e perde il bambino...