i-ragazzi-della-via-pal/stagione-1

I Ragazzi della Via Pál      

Fin dalla sua prima edizione, nel 1907, generazioni di lettori hanno sorriso e si sono commossi con "I ragazzi della Via Pál".
L'idea di raccontare ancora una volta questa storia nasce dal preciso intento di farne una rivisitazione in chiave più moderna e con una gamma di protagonisti non limitata esclusivamente ai ragazzi.

Per far questo nell'adattamento si è voluto indagare sul "prima" della storia originale, ossia sugli eventi che portano alla conquista del campo e precedono lo scontro con la banda avversaria dell'Orto Botanico.

L'elemento aggregante del gruppo rimane la difesa di uno spazio vitale per Nemecsek (interpretato da Gáspár Mesés) e per gli altri ragazzi, uno spazio in cui poter giocare e poter avere un'identità, proprio quando situazioni private sconvolgono le vite dei protagonisti.

In quest’ottica, nella miniserie si sono sviluppate anche due linee narrative che riguardano gli “adulti”. La prima sulla madre di Nemecsek, Anna, interpretata da Nancy Brilli, la seconda sul triangolo sentimentale tra Janos (Mario Adorf), Julia (Gabi Dohm) ed Edit (Virna Lisi), rispettivamente il guardiano del campo, la ex moglie, proprietaria del campo stesso, e la sua rivale in amore, nonna di uno dei protagonisti.

Regia: Maurizio Zaccaro

Prima Tv: Prime Time Canale 5, mercoledì 3 dicembre 2003

Numero serate: 2

 

Fotogallery

Video

Guarda il backstage

Pubblicità