fuga-per-la-liberta/stagione-1

Fuga per la Libertà - l'aviatore

Genova, autunno 1943. Massimo Teglio (SERGIO CASTELLITTO), provetto pilota ben inserito nella buona società genovese, amico di personaggi importanti quali Italo Balbo, accetta, suo malgrado, di portare con un idrovolante delle medicine a Milano per salvare un generale nazista.

Quando il colonnello Feuerbach (HRISTO SHOPOV), comandante delle truppe tedesche a Genova, scopre che Massimo è ebreo, ordina al gerarca fascista Osvaldo Farina (MARCO GIALLINI) di arrestarlo e consegnarglielo. Osvaldo, amico di vecchia data di Massimo, riesce per un po' a coprire il pilota ebreo, ma quando le persecuzioni naziste entrano nel vivo il cerchio attorno a lui e alla sua famiglia inizia a stringersi. 

In un alternarsi di colpi di scena, Massimo, ricercato dai nazisti e dai fascisti, si ritrova con una taglia di un milione di lire sulla testa e si appresta così a compiere il disperato tentativo di salvataggio di un gruppo di ebrei in pericolo... 


Regia: Carlo Carlei


Prima Tv: Prime Time Canale 5, 25 gennaio 2008

Numero puntate: 1

 

Pubblicità