fratelli-detective/stagione-1

Fratelli Detective 

Mi chiamo Francesco Forti, faccio l'ispettore capo nella omicidi e vi dico che, a volte, la vita è proprio strana.
Uno ci mette degli anni per diventare uno sbirro disilluso e felicemente single e poi, quando arriva ai quaranta, si ritrova davanti a un avvocato che gli dice: "..Il suo defunto padre ha deciso di affidarle la custodia di Lorenzo -così si chiama suo fratello- fino alla maggiore età ".

Ma come? Io su mio padre ci avevo messo una bella pietra sopra. Che ne sapevo che si era risposato e aveva anche concepito un nuovo esserino? E l'avvocato: " Lei è l'unico familiare in vita e non può esimersi dalla custodia del bambino!".
E così, all'improvviso, è cambiato tutto.
Sì, perché quello che non vi ho ancora detto è che mio fratello non è un bambino normale. No! E' un bambino con un quoziente intellettivo pari a 200. Una sorta di piccolo genio che mi spiazza di continuo e dolcemente mi seduce occupando la mia vita e, prima di tutto, il mio lavoro.

Eh sì, il piccolo Lorenzo ha un talento degno di Sherlock Holmes e, alla fine, un po' per orgoglio e un po' per nostalgia, m'ha fatto rinascere la vocazione.
Da quando Lorenzo è ufficiosamente entrato nella mia squadra sono tutti più motivati e devo dire che ci capitano casi tosti, ma pure noi siamo belli tosti!

E poi, l'arrivo di Lorenzo ha fatto un altro miracolo, mi ha fatto capire che a me era interessata una ragazza per cui io avevo già perso la testa. E stavolta mi sa che mi sono proprio innamorato...
Insomma, io, mio fratello, la mia squadra, il mio odioso capo e gli assassini che dovremo arrestare. Mica male, no?


Regia: Giulio Manfredonia

Prima tv: PT Canale 5,8 giugno 2009

Numero puntate: 1





Pubblicità