due-imbroglioni-e-mezzo-la-serie/stagione-1

Riassunto delle puntate


Prima puntata


Lello e Gina, prossimi a partire per una crociera sulla quale attueranno un nuovo "bidone", si ritrovano ancora una volta alle prese con il piccolo Nino e il coriaceo commissario Di Mauro. Imbarcatisi sulla nave con il piano di sbancare il casinò, vengono coinvolti in un furto di diamanti e in una serie di rocambolesche peripezie.
Gli Imbroglioni perderanno il malloppo guadagnato e, come se non bastasse, riceveranno dai genitori di Nino, smarritisi in Africa, il compito di occuparsi -loro malgrado- del bambino.


Seconda puntata

Lello e Gina, costretti dagli eventi ad occuparsi del piccolo Nino, ne approfittano per bidonare due clienti del ristorante di Marco e Brigitte.
Anche questa volta qualcosa va storto: dapprima, scelgono la vittima sbagliata mettendosi nei guai con la criminalità organizzata; poi Nino, che ha persino rischiato di finire in una casa-famiglia, fa perdere agli Imbroglioni i soldi guadagnati dalla truffa a una ricca signora innamoratasi di Lello. Intanto il commissario Di Mauro è sempre sulle loro tracce...


Terza puntata

Lello e Gina accompagnano Nino in gita presso un museo, a Roma. Qui, Gina rincontra un suo vecchio fidanzato, Max, che la coinvolge assieme a Lello nel furto di un'opera d'arte, mentre Nino fa amicizia con il figlio della direttrice del museo, Federico. Saltato il colpo, Max rapisce l'amichetto di Nino per ottenere in cambio il dipinto. Nino e gli Imbroglioni, salveranno il piccolo e ritroveranno il quadro rubato, riuscendo, nonostante il commissario Di Mauro, a impossessarsi del bottino di Max.


Quarta puntata

Lello e Gina sono in procinto di liberarsi di Nino; i genitori del piccolo, infatti, stanno per tornare dall'Africa. Gli Imbroglioni e il bambino, però, si ritrovano inaspettatamente nel deserto alla ricerca di Marco e Brigitte, finiti in mano a dei pericolosi rapitori, e con il commissario Di Mauro alle calcagna. Dopo svariate disavventure, Lello e Gina capiranno che il rapimento non c'è mai stato e che, in realtà, sono stati raggirati. Nino, invece, per merito loro ritroverà il papà e la mamma nuovamente innamorati...

 

Pubblicità