baciati-dall-amore/stagione-1

Profilo personaggi

  I GAMBARDELLA

CARLO GAMBARDELLA (GIAMPAOLO MORELLI) è un architetto napoletano di circa quarant'anni che deve gestire una famiglia davvero complicata: i suoi cinque figli abbandonati dalla madre, i suoi litigiosi genitori, Gaetano e Concetta, il fratello sciupafemmine e aspirante cantante melodico, Antonio. Carlo, architetto di giardini, lavora nel negozio di fiori del padre e non ha tempo da dedicare a se stesso e ai suoi desideri fino a quando nella sua vita irrompe Valentina Trevisol, che gli farà battere di nuovo il cuore e gli rivoluzionerà l'esistenza.

GAETANO GAMBARDELLA (LELLO ARENA): Il padre di Carlo, mite ma saggio fioraio, succube della moglie, finisce in carcere per un increscioso scambio di persona: viene creduto il temibile boss 'Tano Bambardella'. Dopo un primo momento di sconforto, Gaetano in carcere ritroverà se stesso e quella "libertà" che da lungo tempo agognava!

CONCETTA GAMBARDELLA (MARISA LAURITO), la classica madre del sud che governa la sua numerosa famiglia con piglio affettuoso ma autoritario. Ha un debole per il figlio minore, Antonio, mentre rimprovera al figlio Carlo di essersi fatto lasciare dalla moglie. Concetta, credendo il marito Gaetano un boss, sentirà per il consorte una passione che credeva sopita dagli anni e dall'abitudine.

ANTONIO GAMBARDELLA (PIETRO TARICONE) è il fratello di Carlo, vuole sfondare come cantante neomelodico e intanto esercita la sua professione esibendosi a matrimoni, battesimi e perfino a veglie funebri. Amato dalle donne, Antonio troverà sulla sua strada la bella Carolina che, almeno per un momento, gli farà mettere la testa a posto.

LUISA GAMBARDELLA (IRENE MAIORINO), la figlia maggiore di Carlo. Sedicenne responsabile ed assennata, ottima calciatrice si innamorerà del suo affascinante allenatore per poi capire che il vero amore è molto più "a portata di mano"...

CAMILLA GAMBARDELLA (FEDERICA SABATINI), la secondogenita di Carlo. Piccola dark lady che odia gli zuccheri complessi e le tute da ginnastica. In fondo ha un cuore tenero ed è molto attaccata al padre che non sopporta di veder soffrire.

MARCO GAMBARDELLA (EDUARDO IMPARATO) è il terzo figlio di Carlo e, come dice sempre nonna Concetta, è il più buono di tutti anche se non esita -quando serve serve- a condurre i fratelli nelle monellerie più impensate.

LUIGI GAMBARDELLA (ACHILLE SABATINO), quarto e penultimo figlio di Carlo. Ha i capillari fragili, il sangue che esce spesso dal naso, e non si fa scrupolo di usare questa sua debolezza per intenerire il prossimo e raggiungere i suoi scopi ;)

NINNI GAMBARDELLA (JASON MOLINA PONCE), il più piccolo dei figli di Carlo, stranamente di colore... Ninni è il vero birbante di casa, viziato e coccolato, dalla risposta pronta, si aggira spesso con un tubetto di colla da utilizzare per gli scherzi più impensati.

NONNA GILDA (CLARA BINDI): l'anziana madre di Concetta, anticonformista e arguta, dopo una parentesi alla casa di riposo, e un inaspettato viaggio negli Stati Uniti, rientrerà in famiglia.

I TREVISOL

VALENTINA TREVISOL (GAIA BERMANI AMARAL): biologa marina, da poco arrivata a Napoli a seguito del padre, il serio, morigerato magistrato Italo. Valentina lavora all'acquario, è una donna luminosa e ottimista, sta per sposare il suo storico fidanzatoTommaso, avvocato rampante che l'ha seguita al Sud. Per lei tutto sembra stabilito fino a quando sulla sua strada non incontrerà Carlo che, nonostante i suoi cinque figli e tutte le sue complicazioni, le farà perdere la testa.

ITALO TREVISOL (MARCO COLUMBRO): integerrimo magistrato milanese si è trasferito a Napoli con tutta la famiglia. E' lui il pubblico ministero che segue le indagini sul boss Bambardella, il criminale del quale Gaetano ha preso il posto. Italo ha una venerazione per la figlia Luce, sua primogenita, perché ha seguito le sue orme, mentre guarda con scetticismo alla professione di Valentina della quale apprezza una cosa sola: il fidanzato Tommaso!

ADELE TREVISOL (CAROLA STAGNARO), la madre di Valentina. Donna dolce ed affettuosa con i suoi tre figli, apparentemente remissiva  con il marito, in realtà è lei "l'uomo forte" della famiglia.

LUCE TREVISOL (ALESSANDRA BARZAGHI), sorella di Valentina. Anche lei è un magistrato. Rigida e riservata, nutre però da anni una segreta passione per un uomo impossibile....

ITALO JUNIOR (ALAN CAPPELLI) è il figlio minore di Italo, valente calciatore, incontra e scontra proprio sul rettangolo verde Luisa Gambardella, con la quale proprio non lega e... saranno scintille!

TOMMASO BANTI (FLAVIO MONTRUCCHIO), il fidanzato storico di Valentina, a breve marito, Tommaso è un avvocato valente e un uomo metodico che non ama gli imprevisti e va molto d'accordo con Italo, suo futuro suocero. La scoperta di un possibile rivale farà emergere in Tommaso una passionalità inaspettata dagli esiti sorprendenti.

I CRIMINALI

TANO BAMBARDELLA (LELLO ARENA): temibile boss, appena evaso dal carcere, ritiene dapprima una fortuna inaspettata la cattura del suo sosia Gaetano, che si farà la galera al suo posto, poi le cose prendono tutt'altra piega e la presenza del sosia precipiterà don Tano ai gradini più bassi della scala criminale, fino a costringerlo a prendere in mano la situazione nel modo più drastico.

ENZO (YURI GUGLIUCCI): braccio destro di Tano, costretto ad andare in carcere per dare una lezione al sosia, legherà molto con Gaetano perché solo con Gaetano riuscirà a scoprire cquanto la vita possa essere diversa...

IL CARCERE

PATRIZIA LONGHIN (IAIA FORTE) è la direttrice del carcere, la prima a credere nel nuovo don Tano, capace di... cose impensabili. Tra i due si svilupperà una profonda, particolare amicizia.

PADRE MARIANO (GIUSEPPE GANDINI): cappellano del carcere ed, ovviamente, grande estimatore del 'nuovo' don Tano.

SALVATORE BOSCOTRECASE (FRANCO PENNASILICO), compagno di cella di don Tano e suo fedele discepolo, cucina per lui prelibati manicaretti.

CARMINE ANGIOLILLO (MASSIMO PELUSO):  è un uxoricida ed è l'altro compagno di cella di don Tano.

CAFIERO (FRANCO PINELLI): guardia carceraria del braccio stringerà ottimi rapporti con don Tano.

LA POLIZIA

ROSA DELL'ACQUA (MARIA AMELIA MONTI) è il commissario che cattura Gaetano sancendo lo scambio d'identità. Rosa, fra l'altro vessata dalle continue telefonate della madre, ha una profonda, irrisolta soggezione per il giudice Trevisol.

DELIO (MASSIMO DE MATTEO): appuntato di polizia, braccio destro del commissario Dell'Acqua, prova per la donna un forte trasporto che, alla fine, non riuscirà più contenere!

Pubblicità