attacco-allo-stato/stagione-1

Attacco allo Stato

"Il ritorno delle Brigate rosse in Italia, dopo 11 anni di silenzio da parte di questa organizzazione terroristica, è stato un fatto traumatico per l'intero Paese, oltre che ovviamente per i familiari delle vittime colpite: i professori d'Antona e Biagi e poi il sovrintendente di polizia Petri.

Raccontare questa storia ha significato provare a ripercorrere un altro pezzo di storia d'Italia, certamente molto recente e, quindi, senza il distacco necessario dello storico. Tuttavia è anche un passato ben radicato nelle vicende del terrorismo italiano, che hanno radici più antiche, e dunque si è cercato di inserire il tutto in un contesto più ampio.

Questo ci interessava raccontare, perché questo è successo in Italia negli ultimi anni: una sfida già vinta in passato dallo Stato che si è riproposta, improvvisa e inaspettata. Anche questa nuova sfida, lanciata dalle nuove Br nel '99 con l'omicidio D'Antona, sembra oggi essere stata vinta ma, per non abbassare la guardia, crediamo sia importante tenere viva la memoria e prima ancora la cronaca e la rappresentazione di quello che è successo".


Regia: Michele Soavi 

Prima Tv: PT Canale 5, 22 maggio 2006

Numero puntate: 2




Pubblicità