angeli-una-storia-d-amore/stagione-1




PROFILI PERSONAGGI


CLAUDIO (Raoul Bova), il protagonista, si gode la vita e se lo può permettere perché ha ereditato un palazzetto nel centro di Roma. Una svolta però sarà l'incontro con Luisa, intrigante poliziotta che riuscirà a farlo innamorare davvero. E per lei sarà disposto a tutto.

LUISA (Vanessa Incontrada) coniuga in sé fascino femminile e carattere. È bella, generosa, solidale e sincera dunque è antitetica rispetto a Claudio, immaturo e egoista.


URIEL
(Ugo Pagliai)
è un angelo. E più precisamente l’angelo mentore di Claudio. È una creatura che ha assunto l'aspetto di un uomo canuto dai luminosi occhi azzurri. Ma soprattutto è sempre al posto giusto al momento giusto.

 

ROBERTO (Giampiero Judica) è il migliore e forse l’unico vero amico di Claudio, oltre che suo commercialista. Si vedono spesso i nostri perché Roberto è uno dei tanti inquilini del palazzetto di Claudio ma Roberto è nei guai, molto più di quanto lo stesso Claudio non possa immaginare.


WALTER
(Giampiero Mancini)
è un affascinante imprenditore edile che aiuterà Claudio quando questi decide di ristrutturare il suo stabile. Claudio infatti non ha il becco di un quattrino per farsi carico dei lavori ormai indispensabili.


MICHELE (Vincenzo Crea)
tredici anni, vive con la madre nel palazzo di Claudio. Timido, gracile con una grande passione per i videogiochi, Michele è la vittima prediletta dei soprusi di un gruppetto di bulli di quartiere. Ma Claudio diventerà per lui come un fratello maggiore.


GISELLA (Lidia Vitale)
è una senzatetto che, con la complicità del portiere Anselmo, appena può dorme nel cortile della palazzina e che Claudio caccia via regolarmente…

CESARE (Marco Bonini), un bell'uomo, partner di Luisa nel lavoro, le sta a fianco anche durante le loro arrampicate in montagna. Da tanto innamorato di lei ma Luisa, con dolcezza, gli ha sempre fatto capire di non ricambiare. 

COSIMA (Clotilde Sabatino)è la moglie di Roberto, è in crisi perché ha visto il suo matrimonio sgretolarsi e suo marito allontanarsi. Roberto gli nasconde molte cose ed è un po’ immaturo, ma come spesso accade, quando le cose non funzionano la responsabilità è di entrambi.

 

Pubblicità