aldo-moro-il-presidente/stagione-1

Seconda puntata

16 Marzo 1978 - le BR portano a compimento la loro strategia sequestrando l'Onorevole Aldo Moro e uccidendo tutta la sua scorta.

Il Paese compatto si schiera contro le BR e il loro scellerato piano ma quasi tutta la Direzione della Democrazia Cristiana, il Partito Comunista e gran parte del Parlamento sceglie la linea della fermezza: con le BR non si tratta.

Dunque, dalla sua prigione di via Montalcini, l'Onorevole Moro cerca di convincere il gruppo di terroristi che lui è l'unico a poter trattare con le Istituzioni e scrive accorate lettere ai suoi colleghi di partito, a uomini di Stato e ai propri familiari.

Il 9 maggio 1978 però, in via Caetani, vicino alle sedi centrali dei due partiti DC e PCI viene ritrovato il corpo esanime del Presidente Aldo Moro.

Pubblicità